Alessandro Casciaro
Art Gallery
ita / deu / eng
alessandro casciaro logo
TOP top

Kinki
Texas

Alessandro Casciaro
Art Gallery
X
<
texas, kinki texas, pittura, arte contemporanea, galleria alessandro casciaro texas, kinki texas, pittura, arte contemporanea, galleria alessandro casciaro texas, kinki texas, pittura, arte contemporanea, galleria alessandro casciaro texas, kinki texas, pittura, arte contemporanea, galleria alessandro casciaro texas, kinki texas, pittura, arte contemporanea, galleria alessandro casciaro texas, kinki texas, disegno, tecnica mista, arte contemporanea, galleria alessandro casciaro texas, kinki texas, disegno, tecnica mista, arte contemporanea, galleria alessandro casciaro texas, kinki texas, disegno, tecnica mista, arte contemporanea, galleria alessandro casciaro texas, kinki texas, disegno, tecnica mista, arte contemporanea, galleria alessandro casciaro texas, kinki texas, disegno, tecnica mista, arte contemporanea, galleria alessandro casciaro texas, kinki texas, disegno, tecnica mista, arte contemporanea, galleria alessandro casciaro texas, kinki texas, disegno, tecnica mista, arte contemporanea, galleria alessandro casciaro texas, kinki texas, disegno, tecnica mista, arte contemporanea, galleria alessandro casciaro texas, kinki texas, disegno, tecnica mista, arte contemporanea, galleria alessandro casciaro texas, kinki texas, disegno, tecnica mista, arte contemporanea, galleria alessandro casciaro texas, kinki texas, disegno, tecnica mista, arte contemporanea, galleria alessandro casciaro texas, kinki texas, disegno, tecnica mista, arte contemporanea, galleria alessandro casciaro texas, kinki texas, disegno, tecnica mista, arte contemporanea, galleria alessandro casciaro texas, kinki texas, disegno, tecnica mista, arte contemporanea, galleria alessandro casciaro texas, kinki texas, disegno, tecnica mista, arte contemporanea, galleria alessandro casciaro texas, kinki texas, disegno, tecnica mista, arte contemporanea, galleria alessandro casciaro texas, kinki texas, disegno, tecnica mista, arte contemporanea, galleria alessandro casciaro texas, kinki texas, disegno, tecnica mista, arte contemporanea, galleria alessandro casciaro texas, kinki texas, disegno, tecnica mista, arte contemporanea, galleria alessandro casciaro texas, kinki texas, disegno, tecnica mista, arte contemporanea, galleria alessandro casciaro texas, kinki texas, disegno, tecnica mista, arte contemporanea, galleria alessandro casciaro texas, kinki texas, disegno, tecnica mista, arte contemporanea, galleria alessandro casciaro
>
Holger Meier, alias Kinki Texas, è prima di ogni cosa un pittore dotato di un incredibile istinto per il segno e per il colore. È un’artista veloce, irruento, completamente irriflessivo quando si tratta di distribuire i pesi e gli ingombri sulla superficie della tela e del foglio di carta, ma proprio per questo i suoi lavori posseggono una sorta di primitiva bellezza, un vigore indomito. Il parossismo è certamente una delle caratteristiche dell’arte di Kinki Texas, il quale tende ad acutizzare alcune intuizioni estetiche, frequentando territori visivi estremi, dove prendono corpo terrificanti epifanie e mostruose ibridazioni psichiche.
Quello che l’artista di Brema ha chiamato “Kinki Texas Space” diventa così la proiezione di un immaginario in cui si agitano pulsioni ed istinti contrapposti, un laboratorio di proliferazioni immaginifiche, un campo di spavalde sperimentazioni, ma anche un teatro in cui vengono inscenati scontri a fuoco e duelli all’ultimo sangue, violente torture e sadici giochi di dominazione. Kinki Texas rappresenta spesso un mondo cruento, fondato sul conflitto, ma ciononostante estremamente vitale e non privo di risvolti divertenti ed ironici. La violenza, il sesso, l’amore, la morte, il tradimento, la gloria, l’ascesa e la caduta sono ingredienti basilari di ogni storia degna di essere raccontata.
Tuttavia, non bisogna dimenticare che quello descritto da Kinki Texas è un universo in cui la realtà è spesso sovvertita, dove le regole sono capovolte, deliberatamente ignorate, bistrattate, trasgredite allo scopo di liberare le energie primarie della visione e dunque di far ruggire il cuore selvaggio del pop, quello vero, antagonista e irregolare che si agita nella sua pittura…
Contemporaneamente, nell’opera di Kinki Texas è facile individuare, insieme all’eredità visionaria dell’espressionismo, del surrealismo e della pop art, anche quella delle moderne tecniche di animazione tridimensionale e di montaggio audio e video.
Proprio nei video infatti, oltre che nelle tele e nelle carte, assumono letteralmente spessore le spaventose creature dell’artista; in queste bizzarre animazioni, indecifrabili e prive di qualsiasi struttura narrativa, l’artista ci accompagna attraverso i meandri delle sue ossessioni, tra macrocefali armati e ipertrofici cowboy, mucche pazze e mostri alati, sulle note di una partitura sonora in bilico tra un jingle videoludico ed una forsennata musica balcanica, dove lo spazio diventa una dimensione inafferrabile, dove gli sfondi architettonici e, con essi, anche i punti di fuga e le prospettive, mutano ininterrottamente.

Mostre

Mostre personali (selezione)

2016  
Battlestar Germania, Galerie Gerken, Berlin (D)

2015  
24h Cinema, Oxholm Gallery, Copenhagen (DK)

2014  
Beutekunst, Projektraum Knut Osper, Köln (D)

2013  
1000 Ponies are not enough, Galleria Goethe, Bolzano (IT)

2012  
Sad King Billy, Galerie Martina Kaiser, Köln (D)

2011   
Landscapes of Power, Galerie Schriever, Köln (D)

2010  
Cannibale Grande, Galleria Bianca Maria Rizzi, Milano (IT)
dead love, Galleria Contemporanea, Parma (IT)
Anti-Anti-Kunst, Cuxhavener Kunstverein, Cuxhaven (D)

2009 
Kinki Texas, Galerie Schriever, Köln (D)

2008 
Low, Low, Low Society, Galleria Goethe 2, Bolzano (IT)
Texas Anno Zero, Il Torchio Galleria D’Arte, Milano (IT)

2007  
Tuoni e fulmini visivi nel Kinki-Texas-Space, Galleria Bianca Maria Rizzi, Milano (IT)
Charge Festival, Bialystok, (PL)

2003 
Rio Lobo Motion, Saloon, Ghost Town Lobo, Texas (US)

2002 
Kinki Texas, Künstlerhaus Mousonturm, Frankfurt am Main (D)

Mostre collettive (selezione)
2016  
Arteforte, Forte superiore di Nago, Nago-Torbole (IT)
Blitzeis, Galerie Anja Knoess, Köln (D)

2015
Artist of the gallery, Galleria Goethe, Bolzano (IT)
Ursprung, Muster-Meier- Contemporary Fine Arts, Berna (CH)
Heiter bis wolkig, Galerie Anja Knoess, Köln (D)

2014
If Winter comes, can Spring be far behind?, Stux Gallery, N.Y. (US)
Psychogram, Galleri Oxholm, Copenhagen, (DK)
THISISNOTASHOP, Temporärer Kunstverein, Bremen (D)
1964–2014, Storia di una galleria, Galleria Goethe, Bolzano (IT)

2013  
New Positions – New Work, Projektraum Knut Osper, Köln(D)
Schlaglichter, Artdocks, Bremen (D)

2012  
Goethe goes to Goethe2,
Galleria Goethe2, Bolzano (I)
Draw the line, Galerie Liebkranz, Berlin (D)
Privatbesitz, Städtischen Galerie im Buntentor, Bremen (D)

2011
In Bewegung, con Francesco Bocchini, Galleria Goethe, Bolzano (IT)
7. Bremer Kunstfrühling, BBK, Gleishalle Güterbahnhof, Bremen (D)
Highlights, Cuxhavener Kunstverein, Cuxhaven (D)
Young Europaen Landscape, Galerie Wolfsen, Aalborg (DK)

2010  
Psycho Pompös, con M. Zupika, Gdansk City Gallery, Gdansk (PL)
Com X, KRO Art Contemporary, Wien (A)
32. Bremer Förderpreis für Bildende Kunst 2009, Städtischen Galerie, Bremen (D)

2009 
6. Bremer Kunstfrühling, Gleishalle Güterbahnhof, Bremen (D)
Footage on the move, Ruimte Frank Boni, Antwerpen (B)
Urban Attitudes, Videoinstallation, Tube Gallery Stazione Loreto Metropolitana, Milano (IT)

2008 
La Nocturne Rive droite, Galerie Memmi, Paris (F)
Teaser – a short preview into 2008, Galleria Goethe2, Bolzano (IT)

2007  
Segni Viaggio nel disegno contemporaneo, Endemica Arte Contemporanea, Roma (IT)
Deviant Art Festival Kunstfestival, Konsthallen Trollhättan, Trollhättan (S)
Kargart Video Festivali, Kargat Exhibition Space, Istanbul (TR)

2006 
Etnie, Palazzetto Durini, Milano, (IT)
Hansepol, Hamburg (D)
Allarmi 2, Caserma De Cristoforis, Como (IT)
Fuoco Amico, Chiostro di S.Eufemia, Como (IT)
Mangiatori di Patate, con Julia von Troschke, Galleria Bianca Maria Rizzi, Milano (IT)

2005 
Tattoo-Studio, Installazione con Swann Schilling, Profile Intermedia 8, Bremen (D)
Unsere kleine Farm, con Anja Fussbach, Galerie im Park, Bremen (D)

2004 
Screen Spirit, Städtische Galerie, Bremen (D)
Ecktion, Kunstraum Ecktion/Sielwall, Bremen (D)

2000 
Eat me Texas, Galerie Fruchtig, Frankfurt am Main (D)
Elvis Art, Tip Top INN – Galerie, Bremen (D)

 

Biografia

Kinki Texas è nato nel 1969 a Brema (Germania) dove vive e lavora. Dal 1987 espone in diverse mostre personali e collettive. Dal 1994 lavora con tecniche digitali e dal 1999 è specializzato in animazione tridimensionale, installazioni di video e di video musicali. Nel 2005 si laurea in Lettere e Filosofia all’Università di Brema.